Biberon con cucchiaino

Biberon cucchiainoUn oggetto in particolare che sicuramente tornerà utile durante lo svezzamento del bambino è il biberon con cucchiaino. Questo prodotto, nonostante mantenga la forma originale del biberon, ha appunto un cucchiaio al posto della tettarella. Si tratta di una soluzione ottimale sia dal punto di vista del piccolo, sia da quello della mamma.

Il bambino infatti riconoscerà come famigliare questo oggetto, mentre la mamma non dovrà ricorrere ad altri contenitori per l’alimentazione del figlio. Vediamo insieme come scegliere il biberon con cucchiaino migliore, e quali sono i brand che commercializzano questa tipologia di prodotto.

Bestseller No. 1
Tescoma 667660 Papu Papi Bottiglia Morbida con Cucchiaio, 200 ml, Azzurro
  • Ottima per servire purea di frutta e verdure, pappa di cereali
  • Prodotta in silicone di qualità e plastica resistente
  • La bottiglia può essere sterilizzata
  • Senza BPA
Bestseller No. 2
Jzhen 90ml Silicone Biberon Cucchiaio, Biberon con Il Cucchiaio Alimentatore Squeeze Bottle Spoon...
  • Biberon in silicone con cucchiaino morbido, Adatto per bambini oltre 6 mesi; Sicurezza e qualità, sicuro e conveniente.
  • Il biberon con cucchiaio aiuta moms Feed Babies facilmente. Custodia protettiva design mantiene il cibo da perdite.
  • Rendendo feeding on the go un gioco da ragazzi: una combinazione di tradizionale barattolo e cucchiaio, questo cucchiaio dosatore è molto pratico per i viaggi, non avrai bisogno di bilanciare il barattolo e cucchiaio per ridurre al minimo il disordine.
  • Premere delicatamente la base in silicone finché quantità desiderata di cibo raccoglie sul cucchiaio.
  • Perfetto per dare il vostro bambino latte, formula, cibi prima e cereali.
Bestseller No. 3
Itian Squeeze Baby Food Dispenser Cucchiaio in Siliconce per Neonati Integratore Alimentare
  • Facile da pulire: svita la valvola di fondo
  • Perfetto per dare il vostro bambino latte, formula, cibi prima e cereali
  • Premere delicatamente la base in silicone finché quantità desiderata di cibo raccoglie sul cucchiaio
  • Adatto per bambini oltre 6 mesi; Sicurezza e qualità, sicuro e conveniente
  • Include tutto ciò che serve ai genitori e ai bambini per un inizio perfetto nella vita
Bestseller No. 4
Termichy Set alimentatore per alimenti per neonati, alimentatore per ciuccio in silicone e...
  • Materiale sicuro: l'alimentatore per cucchiaini Termichy è realizzato in PP + silicone alimentare di alta qualità. Non tossico, senza BPA, rispettoso dell'ambiente. Non danneggerà la bocca delicata del bambino.
  • Alimenti filtrabili: questo alimentatore per alimenti a rete per neonati con un coperchio del filtro, può filtrare grandi particelle di pasta e purea di riso e proteggere l'esofago del bambino dalle minacce alimentari. Questo cucchiaio alimentatore più adatto per alimenti liquidi o semiliquidi.
  • Tenuta forte: l'alimentatore è dotato di un coperchio sigillante per evitare perdite di cibo e facilitare l'uso all'aperto. Ha anche una copertura antipolvere per isolare la polvere.
  • Ventosa: c'è una ventosa sul fondo della bottiglia. La bottiglia può essere fissata sul tavolo e non è facile da scaricare, non facile da perdere.
  • Facile da usare: la ciotola e il cucchiaio sono integrati in uno. I genitori possono nutrire con una mano e dire addio allo sporco e al caos quando i genitori stanno allattando il bambino.
Bestseller No. 5
Nuby Squeeze Feeder - Dispenser per pappe - 4 mesi+ - 1 pezzo
  • Pratico e sicuro: con una semplice pressione potrai aiutare i tuoi bimbi durante l'ora della pappa. Dotato di cappuccio igienico
  • Un set completo: provvisto di due taglie di cucchiaino
  • Senza BPA
  • I colori possono variare

Ultimo aggiornamento: 2024-06-13

Cosa sono e quali sono i vantaggi

Come anticipato, i biberon con cucchiaino mantengono la forma originale, ma al posto della tradizionale tettarella si trova un cucchiaino. Parliamo dunque di un oggetto che torna utilissimo nel momento dello svezzamento, che solitamente avviene tra il quarto e l’ottavo mese di vita, anche se dovrà essere sempre il pediatra a indicare quando è più opportuno.

All’interno dei biberon con cucchiaino verranno quindi inseriti cibi come pastine, frutta e pappine che serviranno per alimentare il piccolo. Questa tipologia di prodotto rappresenta la soluzione perfetta sia per il neonato sia per la mamma: il primo sarà invogliato a mangiare, perché il biberon per lui rappresenta un oggetto già famigliare, e per la mamma, invece, è innegabile la comodità di non dover ricorrere a ulteriori soluzioni.

Ovviamente, tale comodità la si potrà avvertire maggiormente nel momento in cui mamma e bambino si trovano fuori casa. Anche nella routine quotidiana però non è da sottovalutare, senza dimenticare che non sarà necessario acquistare più oggetti per lo svezzamento. Come vedremo tra poco, i brand che commercializzano i biberon con cucchiaino sono numerosi, e tutti in grado di garantire la qualità e le certificazioni adeguate per questo tipo di prodotto.

Modelli migliori

Abbiamo detto che le marche sono numerose; Nuby, per esempio, ha ideato un biberon con cucchiaino “softflex” destinato a tutti quei bambini che mostrano difficoltà nel bere dalle tradizionali tettarelle. Il materiale con cui è realizzato il cucchiaino è un silicone molto morbido, che per questo motivo non causa fastidi alla bocca del piccolo e alle sue gengive.

Ultimo aggiornamento: 2024-06-13

Anche Medela presenta un modello analogo, pensato oltre che per il momento dello svezzamento, anche per quei neonati che hanno momentanee difficoltà di suzione. SoftCup – questo il nome del biberon – ha un’imboccatura molto morbida a forma proprio di cucchiaio, che permette una somministrazione delicata e semplice. Il contenitore per il latte è da 80 ml, ed è caratterizzato da un fondo ricurvo.

Vedi anche biberon Medela.

Ultimo aggiornamento: 2024-06-13

Un altro marchio molto noto che commercializza biberon con cucchiaino è Chicco, che in maniera analoga ai concorrenti, chiaramente presenta una soluzione morbida al posto della tradizionale tettarella. Il serbatoio potrà essere riempito a piacimento con pappine, passati di verdura e di frutta. Il morbido silicone del cucchiaino eviterà che le gengive possano irritarsi.

Ultimo aggiornamento: 2024-06-13

Prime pappe neonato: cosa preparare?

Il momento dello svezzamento è sicuramente uno dei più delicati di ogni bambino, ma in molti casi è anche uno dei più divertenti da affrontare. Ovviamente molto dipenderà dal piccolo stesso e dal suo comportamento. Come anticipato, salvo particolari impedimenti, solitamente i pediatri consigliano di cominciare con le prime pappine e alimenti complementari al latte tra il quarto e l’ottavo mese di vita.

Alcune precauzioni possono rendere questo momento sicuramente più sereno. Per esempio, è inutile forzare il piccolo, perché molto spesso ha solamente bisogno di abituarsi a questo nuovo modo di mangiare, e soprattutto a tanti nuovi sapori. In secondo luogo, è opportuno somministrare per qualche giorno ogni nuovo cibo introdotto nell’alimentazione, così da poter notare il presentarsi di qualche allergia.

Ovviamente un po’ di fantasia in cucina sicuramente non gli dispiacerà, esattamente come non guasta per gli adulti. A volte basta davvero poco per preparare un piatto sfizioso, come la pappa di zucchine e taleggio, consigliata dal sesto mese. Per realizzarla avrete bisogno di:

  • una zucchina di piccole dimensioni;
  • 15 g di semolino istantaneo;
  • 20 g di taleggio;
  • qualche pisello lessato;
  • un cucchiaino di olio extravergine di oliva;
  • una foglia di menta.

Una volta lavata, spuntata e tagliata a rondelle la zucchina, dovrà essere lessata per una decina di minuti, e subito dopo frullata con un omogeneizzatore. In un tegamino andrà sciolto il semolino insieme a 100 ml di acqua e poi unito alla crema di zucchine. A questo punto, all’interno di una scodella si potrà procedere aggiungendo il taleggio tagliato a piccoli pezzettini facendolo sciogliere, e successivamente aggiungere l’olio, i piselli, e la menta.

Una preparazione del tutto analoga alla precedente è prevista per la pappa con patate dolci. Ingredienti:

  • due patate dolci;
  • un cucchiaino di Grana Padano grattugiato;
  • un cucchiaio di ricotta;
  • un cucchiaino di olio extravergine di oliva.

Anche in questo caso, dopo aver bollito le patate per una quindicina di minuti, andranno frullate aggiungendo i formaggi e l’olio. Nel caso il composto fosse troppo denso, è possibile aggiungere l’acqua di cottura delle patate, fino al risultato desiderato.